SOCIETA’


La grande famiglia del Calcio Marghera è composta da un gruppo di circa 150 ragazzi, suddivisi in otto squadre, di età compresa tra i 5 e i 17 anni, seguiti da sedici tra allenatori, preparatori dei portieri e aiuto allenatori. Un gruppo che il presidente Enrico Ardolino ha in questi ultimi anni cercato di cementare, partendo dal lavoro svolto dalla passata gestione.La società si è assunta un onere gravoso, quello di condividere un progetto sociale e sportivo, vivendo il tempo libero con i ragazzi e per i ragazzi, insegnando loro a rispettare le regole e promuovendo l’uguaglianza e il merito anche quello dell’avversario che è sempre un compagno di gioco. Un lavoro affidato ai due responsabili che hanno concentrato l’attività sui principi veri del gioco del calcio, in cui ogni ragazzo potesse crescere tutelato e seguito da persone competenti.Lealtà, rispetto per avversari e compagni, educazione sportiva e scolastica, diritto di divertirsi e giocare, di fare sport sono i cardini dell’attività del Marghera.Vengono organizzate delle vere e proprie giornate studio il sabato, in cui gli atleti si ritrovano la mattina per svolgere assieme i compiti, poi mangiano tutti assieme e svolgono al pomeriggio allenamento o partita.
Da non sottovalutare infine l’alto potere aggregante che il sodalizio granata esercita in una realtà sociale particolare come la municipalità di Marghera, dove importante è la presenza di cittadini extracomunitari. Nelle otto formazioni giovanili iscritte nei campionati federali militano ragazzi di vari etnie, in un ambiente sereno, dove si parla una grande lingua comune, il gioco del pallone. Che sia il campionato o un torneo. Per poter vivereun’esperienza all’insegna dell’amicizia, della sana competizione, dell’altruismo e del gioco di squadra.

Project Team

Se sul campo l’allenatore prepara la partita studiando l’avversario, predisponendo una tattica, usando delle contromisure….unendo competenza e sensazioni, così la società utilizzando genitori che mettono a disposizione la loro professione, la loro disponibilità ed il loro entusiasmo forma il Project: “Strumento” indipendente e consultativo della Società CalcioMarghera.

Partecipano al project:

Cinzia Molina, Claudio Rubini, Davide Corda ,Davide Vianello, Nicoletta Ongarato,

Enrico Ardolino, Giuseppe Ursotti, Michele Vio, Sandro Fassino